Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

EnergiaVicina | 06/12/2019

Scroll to top

Top

Ue rinvia eliminazione lampade alogene

UE rinvia eliminazione lampade alogene
Francesco Cerrone

Eliminazione lampade alogene? Non prima di settembre 2018.
Dopo lunghe discussioni che hanno coinvolto il Parlamento Europeo, le autorità nazionali e l’industria del settore, gli Stati membri Ue hanno approvato la proposta della Commissione di rinviare di due anni la messa al bando delle alogene “classe D”, che se sostituite con le lampade a Led avrebbero messo i consumatori in condizione di poter risparmiare circa 100 euro l’anno.
A seguito di un’analisi approfondita del mercato e dello stato dell’arte della tecnologia attuale, l’esecutivo comunitario ha decretato che eliminare le vecchie lampadine dal 1° settembre 2016 come previsto inizialmente sarebbe stato “prematuro” per la piena sostituzione delle alogene “classe D” con dispositivi Led.
Immediata la reazione degli ambientalisti i quali sostengono che mandare subito in pensione le vecchie alogene avrebbe garantito ai cittadini europei risparmi per 6,6 miliardi di euro (780 milioni di euro per l’Italia).
In Europa la sola illuminazione utilizza 340 TWh di elettricità ogni anno: l’equivalente del consumo elettrico domestico complessivo di Italia, Francia e Regno Unito.
Forse valeva la pena non rinviare…..

Shares
Share This